Design33 per la ricerca ambientale


Riprese fotografiche dall’alto con drone e analisi delle nidificazioni delle garzaie in un’oasi protetta in provincia di Venezia. E’ stata questa l’attività dello scorso agosto cui Design33 sas ha contribuito con le sue attrezzature e i suoi piloti.

pag_finale

pagina conclusiva l’articolo pubblicato

Sono stati effettuati sia voli a diretto controllo del pilota sia voli pre-programmati tutto comunque in VLOS (Visual Line Of Site).

Cogliendo l’opportunità data dal mezzo utilizzato per la ripresa dall’alto, i dottori forestali Alessandro Sartori e Stefano D’Alterio hanno raccolto i dati  inerenti una nuova garzaia insediatasi nel SIC/ZPS IT3250008 “ex cave di Villetta di Salzano” (Ve) a partire dal 2012 data delle prima segnalazione di nidificazione.

tracciati

tracciati di volo 3D su base GoogleMaps

Una buona porzione del sito è costituita da una zona umida artificiale coperta da boschi a Alnus glutinosa e salici, arbusti e cariceti. Una posizione difficilmente accessibile, la presenza umana molto limitata oltre a una grande e diversificata disponibilità trofica hanno permesso l’evolversi verso una garzaia composta da 157 nidi di 4 specie di ardeidi e Marangone minore.

DSCN0285_2

fase di controllo e ricezione segnale video

L’impiego di SAPR si è rivelato quanto mai efficace nei rilievi dimostrando una notevole potenzialità nel conteggio dei nidi che compongono questa garzaia.

 

 

La ricerca è stata riportata su un articolo in ‘Società Veneziana scienze Naturalistiche’ vol. 41 – pag 27-32 pubblicato il 31 gennaio 2016